Malore fatale a Ghedi cade dalla bici e muore, è successo questa mattina intorno alle 7.30.

Il malore

Roberto Roscia, 52 anni, stava andando a lavoro come ogni mattina, in bicicletta in via Brescia, verso il distributore Esso che gestiva, quando un malore, molto probabilmente un infarto, l’ha fatto cadere sull’asfalto. Si trovava davanti al discount Lidl, a poche centinaia di metri dal luogo di lavoro. I presenti, ascoltati dalla Locale, hanno riferito di averlo visto barcollare e poi cadere.

Malore fatale
Roberto con il collega Bruno

I soccorsi

I soccorritori della Croce Rossa di Ghedi hanno tentato per quasi un’ora di rianimarlo, ma purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare. E’ stato il medico, giunto sul posto, a constatarne il decesso. Alle 9 per l’ambulanza della Cri il mesto ritorno in sede a sirene spente. Sul posto la Polizia locale di Ghedi e la Polizia Stradale si sono occupate dei rilievi del caso, ma sulla dinamica non ci sono stati dubbi.

Malore fatale