Malore alla guida, grave incidente a Calvisano sulla Sp37.

L’incidente

Sirene spiegate questa mattina intorno alle 9 sulla Sp37. Un 45enne del paese ha avuto un malore mentre si trovava alla guida della sua Fiat Doblò bianca, diretta verso Calvisano. Ha abbattuto un cartello per la segnaletica del vicino passaggio a livello, salendo su un alto spartitraffico che divide la carreggiata stradale da una via laterale di accesso alle aziende. L’auto ha quindi sbattuto contro un muretto fermandosi poco avanti.

Malore alla guida
Il mezzo della Polizia locale segnala il punto in cui l’auto ha iniziato a sbandare
Malore alla guida
Sul muretto i segni dell’urto dell’auto

Malore alla guida

Malore alla guida

I soccorsi

Sul posto è intervenuta immediatamente la Polizia locale di Calvisano che si è occupata dei rilievi del caso. Presenti anche i Vigili del Fuoco di Brescia, un’automedica e l’ambulanza della Croce Rossa di Calvisano che ha soccorso l’uomo. Le sue condizioni sono risultate fin da subito gravissime, ma dopo alcuni minuti i paramedici hanno potuto constatare una leggera ripresa, ma è stato comunque trasportato in codice rosso in ospedale.

Malore alla guida

Malore alla guida
Il sovrintendente della Polizia locale Alessandro Mattanza poco prima delle operazioni di rilievo

 

Aggiornamento delle 13

L’uomo, T.L. le sue iniziali, è stato ricoverato nel reparto di rianimazione dell’Ospedale di Manerbio in prognosi riservata.

Leggi anche:  Pedone investito a Castenedolo, allertata la polizia