Un grave lutto ha colpito questa mattina la parrocchia Maria Immacolata di Borgosotto: è deceduto padre Giambruno Chitò, superiore della casa canonica sita nella frazione di Borgosotto.

Padre Bruno era da lunghi anni malato di leucemia, malattia che ha combattutto con grande coraggio ma che alla fine ha avuto la meglio sul suo forte spirito.

Di origini contadine, è stato per 10 anni un curato umile e mite

Originario di Coccaglio, dove era nato il 20 marzo del 1950, era arrivato a Borgosotto di Montichiari come studente dei Cric, i Canonici dell’Immacolata Concezione e vi era poi ritornato, dopo l’ordinazione sacerdotale, nel 1983 come curato.

Di orgini contadine e di famiglia numerosa, padre Bruno era amato da tutti per il suo carattere umile e molto mite.

La cara salma arriverà dall’ospedale Civile di Brescia alla casa parrocchiale di Borgosotto nella serata di oggi 3 luglio 2019.

TORNA A HOME PAGE