Una scomparsa che ha sconvolto la comunità. Si è spento a soli 34 anni dopo una lotta contro una terribile malattia

L’ultimo saluto a Damiano Sabatti domani a Verolavecchia

Damiano si è spento a causa di una terribile malattia lo scorso 11 luglio, proprio quando la speranza pareva poter trovare spazio in un periodo davvero difficile, in cui il giovane ha condotto con decisione una lotta per la vita.

Si celebreranno domani i funerali del 34enne nella parrocchiale di Verolavecchia, alle 15.30.

La scomparsa

Una scomparsa che ha sconvolto la comunità e gettato nel dolore e nello sconforto la moglie Consuelo, le figlie Camilla e Maddalena, la mamma Adriana, il papà Luigi, i fratelli Massimiliano, Ilenia e Sergio, i suoceri, i cognati e l’intera famiglia.

Torna alla HOME PAGE