(fotografia d’archivio)

La Locale pensava non avesse l’assicurazione, ma l’auto era rubata. Gli agenti di Palazzolo, grazie alle telecamere, hanno potuto agire.

Auto rubata e senza assicurazione

Stava procedendo serenamente, ma non è passata inosservata alle telecamere. Con il meccanismo interno, gli occhi elettronici sono riusciti a capire che l’auto transitava a Palazzolo non aveva l’assicurazione… ma non solo. Gli agenti della Polizia Locale sono dunque prontamente intervenuti e hanno bloccato una Smart che procedeva verso Pontoglio. Sulla vettura viaggiavano tre persone: due davanti e una dietro. Il passeggero davanti, all’alt degli agenti è riuscito a fuggire a gambe levate nei campi, mentre gli altri due sono stati fermati.

Nel corso dei controlli è emerso che l’auto non solo non era assicurata, ma era anche stata rubata a Cazzago (con tanto di denuncia) lo scorso 19 novembre. Durante la verifica dei due individui, il conducente, un marocchino 27enne senza fissa dimora, è risultato già noto alle Forze dell’ordine. Su di lui già pendeva un decreto di espulsione e si procederà in questa direzione. Con lui è stato denunciato, sempre per ricettazione, anche il passeggero, un 36enne italiano che risiede nei comuni limitrofi.

Leggi anche:  Scappano dalla Polizia doppio arresto a Rovato

TORNA ALLA HOME