Una forma di rispetto in un momento di difficoltà.

La comunità e la campagna elettorale si fermano per lutto

La comunità e la campagna elettorale si fermano per lutto. E’ successo a Cigole in questi giorni come segno di rispetto per un grave lutto che ha colpito il piccolo paese. A mancare Silvia Morotti, 52 anni, morta probabilmente per un malore tra le mura domestiche. A nulla sono valsi i soccorsi giunti anche con l’eliambulanza che l’ha trasportata agli Spedali Civili di Brescia.

La donna, molto conosciuta in paese, era la mamma di un candidato. Entrambe le liste, appresa la notizia hanno deciso di interrompere la campagna elettorale, annullando tutti gli appuntamenti in programma. I funerali verranno celebrati domani, alle 9.30 nella parrocchiale di Cigole.

TORNA ALLA HOME PAGE