Investita a Brescia: Jennifer non ce l’ha fatta. Per lei purtroppo non c’è stato nulla da fare, Castrezzato si stringe intorno alla sua famiglia.

Jennifer non ce l’ha fatta

Era stata investita ieri mattina a Brescia, tutto era successo in pochissimi secondi. Era stata ricoverata d’urgenza all’ospedale Civile di Brescia, ma le sue condizioni erano disperate e non ce l’ha fatta. Jennifer Rodrigues Loda si è spenta poco fa. Aveva solo 22 anni e una vita davanti. Di origini brasiliane come la sua mamma, era cresciuta a Castrezzato e da qualche tempo viveva a Brescia. Lavorava in un noto bar di piazzale Arnaldo.

La dinamica dell’incidente

E’ successo intorno alle 10, Jennifer è stata travolta ieri mattina in via Agostino Gallo in centro storico. La 22enne si trovava  all’interno del bar Coffee Break all’angolo tra via Trieste e via Agostino Gallo e quando è uscita dalla porta laterale è stata travolta da una Ford Focus che stava svoltando. Le sue condizioni sono apparse particolarmente gravi fin da subito. In pochi istanti medici e infermieri hanno raggiunto via Trieste è stata trasferita d’urgenza nel centro di rianimazione dell’Ospedale Civile dove è stata ricoverata. E’ in stato di choc anche la donna, bresciana di 60 anni, che era al volante della vettura. Sulla dinamica dei fatti indaga la Polizia Locale di Brescia.

Leggi anche:  Maxi sequestro di droga: due denunce e un arresto a Travagliato

TORNA ALLA HOME