Resta intrappolato nel bidone dello sporco a Mairano: salvato un gattino di pochi mesi, ma rimane lo spettro di un gesto volontario.

Salvato un gattino

E’ bene quel che finisce bene. E per il cucciolo di gatto salvato questa mattina a Mairano sicuramente è un lieto fine. L’animale è stato trovato all’interno del bidone del vetro del bar Nuova Latteria 2, in piazza Europa: i gestori, attirati dai miagoli, hanno aperto il contenitore e trovato il micio randagio. Immediato l’appello sui social per cercare di rintracciare i proprietario: a rispondere è stata una volontaria dell’Enpa, di casa a pochi passi dall’esercizio commerciale, che ha preso in cura il gattino, spaventato e affamato dopo giorni di randagismo.

Inciviltà o puro caso?

Come il cucciolo sia finito nel bidone rimane avvolto nel mistero. Una delle ipotesi è che il gatto sia stato gettato da qualche incivile in cerca di divertimento o desideroso di disfarsene. Probabile anche che l’animale, affamato e in cerca di cibo, sia entrato nel bidone di sua volontà rimanendo intrappolato.

Leggi anche:  Furto da oltre 30mila euro da Brinke Bike a Desenzano

TORNA ALLA HOME PAGE