Intossicazioni etiliche, malori e un’aggressione a Corte Franca. Notte abbastanza movimentata per i soccorritori di turno SIRENE DI NOTTE

Intossicazioni etiliche SIRENE DI NOTTE

Paura per una 18enne che a Desenzano del Garda si è sentita male a causa dell’alcool. La chiamata ai soccorsi è arrivata all’1.13 dal lungolago Cesare Battisti in codice giallo. Sul posto sono intervenuti i soccorritori, che hanno portato la ragazza in ospedale in codice verde per gli accertamenti.

Grande spavento anche a Lonato per una 21enne rimasta intossicata dall’alcool. E’ successo alle 2.55 in via Salvo d’Acquisto e l’emergenza è scattata in codice rosso in quanto inizialmente le condizioni della giovane sembravano gravi. Sul posto sono intervenute ambulanza e auto medica, ma per fortuna la ragazza si è ripresa ed è stata portata in codice verde all’ospedale di Desenzano.

Malori

Codice rosso a Passirano alle 4.50 per un grave malore. Un uomo di 42 anni si è sentito male mentre stava lavorando in un’azienda di via Sant’Antonio. Sul posto si sono precipitati la Croce verde di Ospitaletto e l’auto medica. E’ stato portato al Civile in codice giallo. Stando ai dati forniti da Areu, l’Azienda regionale emergenza urgenza, non sarebbe in pericolo di vita.

Leggi anche:  Atto vandalico al parco Metelli a Palazzolo sull'Oglio

Malori anche a Comezzano Cizzago e a Desenzano. Nella Bassa a sentirsi male è stato un 33enne in via Traversa Tovini: è stato soccorso alle 5.37 e portato in codice verde all’ospedale di Chiari per gli accertamenti. A Desenzano invece alle 6.55 si è sentito male un 55enne. La chiamata ai soccorsi è arrivata in codice giallo da un esercizio pubblico di viale Agello. L’uomo è stato soccorso ed è diretto in ospedale, ma non sembrerebbe in gravi condizioni.

Aggressione a Corte Franca

Un 21enne è rimasto vittima di un’aggressione in via Provinciale a Corte Franca, nei pressi di un noto locale della movida notturna. La chiamata ai soccorsi è arrivata in codice giallo e immediatamente i volontati di Rovato e i Carabinieri di Chiari sono intervenuti per soccorrere il ragazzo e ricostruire l’accaduto. Il giovane, che fortunatamente non era grave, è stato portato al nosocomio di Chiari. Le indagini sono in corso.

TORNA ALLA HOME PAGE