Infortunio sul lavoro in un impianto lavorativo a Cazzago: ferita una 20enne, ma non è grave.

Infortunio sul lavoro

La segnalazione è arrivata alle 14.15 dal maxi store Maury’s in via Bonfadina, a Cazzago San Martino. Una donna, una ragazza di 20 anni, è stata soccorsa dai volontari di Bornato per aver riportato una ferita mentre lavorava: pare che mentre era intenta a buttare del cartone nel cassonetto all’esterno dell’esercizio commerciale la 20enne abbia urtano contro un perno, ferendosi alla testa. Sul posto anche l’Asst della Franciacorta e i carabinieri della stazione locale, che si sono occupati di compiere i rilievi del caso. Fortunatamente l’infortunio è stato lieve: la giovane è stata trasportata all’ospedale di Chiari in codice verde.

Investita una ragazza

Poco prima, verso le 13.40, si è verificato un incidente che ha coinvolto un ciclista in via Antonio Meucci. Una ragazza di 29 anni non avrebbe rispettato una precedenza, finendo contro il mezzo guidato da due operai. La 29enne è finita sul cofano e ha sbattuto contro il vetro, rimasto però intatto. I due uomini hanno subito soccorso la ragazza, chiamando l’ambulanza e i carabinieri, che li hanno poi interrogati per capire la dinamica. I soccorritori hanno prestato le prime cure alla ragazza, che ha riportato un lieve trauma, e l’hanno trasferita al nosocomio clarense.

Leggi anche:  Investito un ciclista a Provaglio: ambulanza chiamata in codice rosso

TORNA ALLA HOME PAGE