Incidenti, infortuni, malori e cadute. Nottata abbastanza movimentata per i volontari di turno sulle ambulanze in provincia SIRENE DI NOTTE

Malori e cadute SIRENE DI NOTTE

Nottata abbastanza movimentata per i soccorritori impegnati in provincia. Alle 21.05 è scattato un codice giallo a Dello per un malore in un impianto lavorativo di via Roma. A essere soccorso e portato in ospedale in codice giallo a Manerbio è stato un uomo di 42 anni.

Paura a Gardone Riviera per un 51enne, che si è sentito male in corso Zanardelli. Erano le 22.04 e immediatamente è scattato il codice rosso. Sul posto si sono precipitati i volontari di Roe Volciano con l’ambulanza e l’auto medica. L’uomo è stato ricoverato in codice giallo all’ospedale di Brescia.

Un 70enne a Desenzano è caduto al suolo mentre si trovava all’interno di un esercizio pubblico in piazza Malvezzi. Alle 22.47 è scattato il codice giallo e i soccorritori della Valtenesi l’hanno subito visitato ma, per fortuna, non c’è stato bisogno del ricovero.

Incidente a Ghedi, infortunio a Passirano e soccorso a persona

Alle 23.20 è scattato il codice giallo a Passirano a causa di un infortunio in impianto lavorativo. Un uomo di 54 anni è stato soccorso in un’azienda di via Generale Reverberi e portato al Sant’Anna in codice verde. Fortunatamente, dunque, stando ai dati forniti da Areu, l’Azienda regionale emergenza urgenza, non ha riportato lesioni gravi. Sul posto, oltre ai soccorritori di Ospitaletto, anche Ats e i carabinieri della Compagnia di Gardone per accertare le cause dell’accaduto.

Leggi anche:  Ancora un mezzo fuori strada in via Palazzolo

Alle 23.21 i soccorritori si sono precipitati a Poncarale in codice giallo per un soccorso a persona all’interno della sua abitazione. L’ambulanza di Flero e i Vigili del fuoco hanno raggiunto via Fiume, da dove sono poi partiti verso la Poliambulanza con una donna di 85 anni.

Erano le 23.56 quando a Ghedi, sulla strada che porta a Borgosatollo, è scattato il codice giallo per un’auto uscita di strada. Alla guida una 23enne, portata in codice verde in Poliambulanza per gli accertamenti del caso. Sul posto, oltre ai volontari della Croce rossa di Ghedi, anche Vigili del fuoco e Polstrada per i rilievi.

TORNA ALLA HOME PAGE