Incidenti a Travagliato, Quinzano e Verolanuova. Nottata abbastanza tranquilla per i soccorritori di turno sulle ambulanze della provincia SIRENE DI NOTTE

Gli incidenti SIRENE DI NOTTE

La chiamata ai soccorsi da Travagliato è arrivata quaranta minuti dopo la mezzanotte da via Brescia. Un 71enne è finito contro un ostacolo ed è scattato il codice giallo. Sul posto si sono precipitati i soccorritori della Croce Azzurra travagliatese con un’ambulanza e un’auto medica da Brescia. Allertata anche la Polstrada per i rilievi del caso. L’uomo è stato portato in Poliambulanza in codice giallo. L’uomo, G.D, residente a Travagliato, ha riportato un trauma cranico e sembrerebbe che prima di essere finito contro l’ostacolo abbia avuto un malore.

Stando a quanto riferito da Areu, l’azienda regionale emergenza urgenza, alle 6.36 è scattato un codice rosso a Quinzano d’Oglio per un veicolo uscito di strada in via Luigi Cadorna. Il mezzo sarebbe finito in un corso d’acqua, ma al momento, alle 7.40 di lunedì, non si sa se ci siano dei feriti o meno e la missione dei soccorritori risulta ancora in corso. Sul posto si sono precipitati i Vigili del fuoco, la Polstrada e un’ambulanza e un’auto medica da Brescia.

Leggi anche:  Si ribalta a Brescia, paura per una 20enne

Aggiornamento delle 8.10 – L’auto uscita di strada a Quinzano è finita in un fosso, ma all’interno non vi è alcun ferito. Stando alle prime ricostruzioni chi era alla guida sarebbe uscito di strada ieri, per poi uscire dal veicolo e lasciarlo nel fosso in attesa del recupero. I passanti questa mattina, nel vedere l’auto e pensando ci fossero dei feriti, hanno chiamato il 112.

Paura a Verolanuova per un 85enne investito in via Grimani. Il codice giallo è scattato alle 6.46 e sul posto si sono diretti la Polstrada e i soccorritori di Dello con l’ambulanza. L’uomo è stato portato in ospedale in codice verde.

TORNA ALLA HOME PAGE