E’ accaduto ieri sera

Altro incidente mortale in A21

Erano da poco passate le 22 quando l’autostrada A21 è stata teatro dell’ennesimo incidente mortale. Un ribaltamento dell’auto che ha spezzato la vita del conducente morto sul colpo e costretto in gravi condizioni quella delle altre due passeggere.

Il tragico evento si è verificato all’altezza del chilometro 196 in direzione Brescia, in territorio di Pontevico, poco dopo il confine provinciale cremonese. A bordo dell’auto tre persone residenti nella provincia di Bergamo: l’uomo che ha perso la vita, la compagna e la figlia quattordicenne.

Elisoccorso

Il forte impatto ha fatto sbalzare fuori dall’abitacolo la ragazzina, ritrovata a diversi metri dalla vettura. Per lei è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso della base Hems di Brescia, atterrato nel campo sportivo della vicina Alfianello. Sul posto anche l’ambulanza proveniente da Cremona, che ha effettuato il primo intervento di soccorso alla famiglia. La quattordicenne una volta stabilizzata in loco è stata trasferita in elicottero agli Spedali Civili di Brescia, dove tuttora si trova nel reparto di rianimazione pediatrica, a causa dei traumi riportati, in particolare cranico-facciale e addominale.

Leggi anche:  Festa del ringraziamento a Pontevico: piazza Mazzini sovraffollata di gente e mezzi

Gravi le condizioni anche della compagna dell’uomo che è stata trasferita in ambulanza presso l’ospedale di Cremona.