Incidente mortale a Roncadelle. Non ce l’ha fatta la 24enne Laura Rossi: la sua scomparsa ha gettato nel lutto tutta la comunità.

Addio a Laura Rossi

Una tragedia che ha ammutolito tutti. Perché morire a soli 24 anni è un dolore che lascia senza fiato, senza parole e con il dolore che rimbomba nel cuore. La roncadellese Laura Rossi, 24 anni, si è spenta ieri pomeriggio a seguito di pauroso incidente in via Ghisladi. Una piccola distrazione tramutatasi in una sterzata improvvisa, che ha sbalzato Laura dalla moto, una Kawasaki, del findanzato 26enne M.D.V.Inutile la corsa in ospedale: la ragazza è spirata poco dopo l’arrivo al Civile lasciando una famiglia e un’intera comunità in lutto.

Un dolore soffocante

Bella, solare, Laura affrontava il sorriso sul volto. Nata nel febbraio del 1994, la roncadellese dal 2016 aveva cominciato a lavorare come impiegata delle Distilleria di Franciacorta. Era un futuro pieno di sogni, progetti e speranze, il suo. Un futuro che ieri pomeriggio si è spezzato sull’asfalto. “E’ un dolore immenso”, il commento di chi, sui social, ha voluto salutare Laura. “Non ci sono parole”, hanno continuato i conoscenti. “Quando a lasciare è una vita che ha appena iniziato a vivere nel mondo degli adulti, quando si ancora tante cose da vedere,tante emozioni da vivere….un vero dispiacere per tutti. In questo abbraccio di dolore tutti noi ci stringiamo ai famigliari,amici,parenti, conoscenti ….tutta la comunità”.