Incidente frontale a Toscolano Maderno oggi (lunedì 9 settembre) alle ore 17.30 sulla SS 45bis al km 80 al confine con Gargnano.

Due auto e sei persone coinvolte

Ad essere coinvolte due auto (una Fiat Bravo e una Lancia Yipsolon) e otto persone (due delle quali hanno rifiutato il soccorso).

Stando alle prime ricostruzioni sembrerebbe che il conducente di una Fiat Bravo che procedeva verso Salò abbia perso il controllo dell’auto invadendo la corsia opposta andando ad impattare contro una Lancia Ypsilon. Il più grave tra i coinvolti, classe ’63 è stato elitrasportato con l’eliambulanza da Sondrio al Civile di Brescia con un trauma importante. E’ stato trovato dai volontari in stato soporoso.

Sul posto l’intervento celere di due ambulanze dei Volontari del Garda e da Lonato. Presente anche la locale di Toscolano Maderno e i Vigili del Fuoco di Salò.

I Volontari sono stati costretti a mescolare gli equipaggi: all’arrivo, infatti, a causa del frontale, la strada risultava chiusa. La prima ambulanza a partire è stata la 58 diretta alla Poliambulanza, a seguire la 49 sempre diretta in Poliambulanza.

Leggi anche:  Elisoccorso a Manerbio per una caduta da moto

La strada verso Cecina in zona Golf è risultata intasata dal traffico caratterizzandosi come passaggio alternativo a quello sulla statale rimasta chiusa per due ore e riaperta alle 19.45.

 

TORNA ALLA HOMEPAGE