Incidente a Calvisano a un incrocio della Sp37, a poca distanza dalla caserma dei carabinieri.

Grande spavento

Grande spavento questa mattina poco prima delle 8 a Calvisano, quando una fitta nebbia ostacolava la vista. Inizialmente si era temuto un grave incidente all’altezza della “rotonda” della Sp37, che collega il paese con Isorella. Fortunatamente l’allarme è presto rientrato quando sul posto i paramedici della Croce Bianca di Brescia, allertati in codice rosso, hanno constato la buona salute degli automobilisti coinvolti.

Incidente a Calvisano

L’incidente

Secondo quanto riferito dalla Polizia Stradale di Brescia una automobilista che percorreva la strada da Viadana in direzione Isorella stava per sorpassare un camion che la precedeva (ma alcuni parenti della donna contestano la ricostruzione, specificando che non ci sarebbe stata alcuna manovra di sorpasso), ma non ha visto un’altra auto che stava uscendo dall’incrocio proprio in quel momento. Da qui l’impatto fra le due auto. Fortunatamente non ci sono stati feriti e nessuno è stato trasportato in ospedale, l’incidente si è concluso solo con un grande spavento. Sul posto per i rilievi una pattuglia della Polizia Stradale di Brescia.

Leggi anche:  Tredicenne prende l'auto dei genitori con un coetaneo e si schianta

TORNA ALLA HOME PAGE