Qualche scontro tra auto e un incidente a Artogne, oltre a qualche aggressione e intossicazione etilica. Questo il bilancio della nottata appena trascorsa.

Incidente a Artogne

Nove le persone coinvolte nell'”investimento di un pedone”, così lo comunicano i soccorsi, avvenuto intorno alle 2 di questa mattina a Artogne. Un 17enne, un 18enne, un 24enne, un 25enne, un 27enne, un 35enne, una ventenne e una 21enne. Allertati elisoccorso e autoambulanze, sono stati prontamente soccorsi, con un massimo di gravità in codice giallo. Sul posto la Polizia Stradale di Brescia per gli accertamenti e per garantire lo scorrimento del traffico.

Qualche episodio sulla strada

Un altro pedone investito ieri sera poco dopo le 20 in via san Zeno a Brescia. Sul posto la Locale. Circa una mezz’ora dopo in viale Piave si verifica un altro incidente. Entrambi in condizioni non gravi.

A Iseo alle 23.30 si verifica un contro-ostacolo in galleria Montecolo. Ancora non sono noti i  dettagli.

A Leno alle 23.30 un neopatentato finisce contro un ostacolo in piazza Cesare Battisti. Nessuna ferita riportata.

Leggi anche:  Intervento di sanità pubblica a Paratico, contro la febbre Dengue

Intossicazioni etiliche e aggressioni

Una chiamata per intossicazione etilica alle 22 in metro-Volta a Brescia, da parte di un 37enne, trasportato in codice verde al Città di Brescia. La seconda chiamata è partita da un 41enne alle 22.40, dalla fermata metro “ospedale”.  All’1.40 un’altra chiamata dalla metro sant’Eufemia per intossicazione da alcool, da parte di un 18enne. Poi, un 60enne che chiama alle 2 da Darfo Boario Terme. L’ultimo della lista è un 27enne da Lumezzane, alle 2.20.

Alle 23.30 in piazza Arnald un 17enne è fatto oggetto di un’aggressione, non  è grave. Segue a Erbusco una chiamata da parte di un 42enne e di un 44enne, all’1.40, per evento violento ancora da accertare. Poi a Brescia conclude la nottata un’aggressione in via Emilio Salgari, coinvolto un 22enne.