In fiamme con la “fabbrichetta” di via Marconi anche trenta opere di Luigi Mor: danno incommensurabile per la cultura colognese.

In fiamme con la “fabbrichetta” anche le opere di Luigi Mor

Non una, non due, ma quattro cattedrali di Notre Dame, una piazza Duomo e altre decine di quadri frutto di un ventennio di lavoro. L’arte colognese di Luigi Mor è andata a fuoco questa notte insieme allo spazio espositivo della «fabbrichetta» di via Marconi e al risveglio della Festa della Liberazione Cologne si è ritrovata improvvisamente e drammaticamente più povera.

Sul posto cinque squadre di Vigili del fuoco che, dall’1.30 all’alba, hanno spento le fiamme e bonificato l’edificio. Fortemente dispiaciuto, insieme all’intera comunità, anche l’assessore alla Cultura Giuseppe Bonardi. Il servizio completo sul Chiariweek di domani in edicola.

TORNA ALLA HOME PAGE