In centinaia per l’addio a “Paolino”, motociclista di Borgosatollo.

L’ultimo saluto

Sono accorsi in tantissimi questa mattina alla chiesa parrocchiale di Borgosatollo per dare l’ultimo saluto a Paolo Coccoli, per tutti “Paolino”, il meccanico scomparso mercoledì scorso a soli 37 anni, dopo essere stato vittima di un incidente stradale. Familiari, amici, colleghi e conoscenti, alcuni dei quali non sono riusciti a entrare in chiesa per la grande partecipazione ai funerali, hanno ascoltato le parole di Don Matteo che ha parlato di “dolore forte per tutta la comunità”. “Eri un amico speciale per tutti noi. Il tuo ricordo rimarrà sempre impresso nella nostra mente e nei nostri cuori. Mancherai a tutti”, il pensiero degli amici di Paolo che hanno letto una lettera comune, dando un commosso addio all’amico.