Il nuovo numero di Chiariweek è in edicola con un servizio speciale sulle elezioni del 26 maggio, un arresto per estorsione e uno per truffa aggravata.

Chiariweek è in edicola con lo speciale elezioni

Un servizio speciale sulle elezioni comunali del 26 maggio con un’analisi per tutti i nostri Comuni. Sul nuovo numero del settimanale in edicola da oggi, venerdì, c’è una sezione dedicata ai candidati sindaco di tutti i nostri paesi, con un focus sulla situazione creatasi con le due liste della Lega depositate ad Adro.

La nera: truffa aggravata ed estorsione

Un rovatese è finito in arresto insieme a un croato dopo aver truffato due coniugi spagnoli pagando i loro gioielli con 650mila euro in banconote false. Le indagini erano partite nel 2017. A Chiari i carabinieri hanno arrestato un uomo per estorsione. Aveva minacciato di morte un clarense: voleva da lui 5mila euro.

Il caso del Monastero di Provaglio…

La Fondazione San Pietro in Lamosa, che si è aggiudicata il bando per la gestione del Monastero, non ha ancora firmato il contratto con il Comune. Due le lettere inviate all’Amministrazione chiedendo modifiche e proroghe. Ma ora i tempi stringono. Cosa succederà?

Leggi anche:  Protezione Civile: a Palazzolo in scena un'attività addestrativa

… e quello del cantiere di Travagliato

Il cantiere della scuola elementare di Travagliato è fermo da alcuni giorni. Ciò che è certo, al momento, è che sicuramente per l’inizio del nuovo anno scolastico l’edificio non sarà pronto per accogliere gli alunni della primaria. Nel merito degli aspetti tecnici relativi al cantiere, alle riserve presentate dalla ditta e ai ritardi, l’azienda milanese e il Comune si sono imputati a vicenda l’inadempienza contrattuale. Quale futuro per la scuola?

A Palazzolo è “caccia” ai piccioni

A Palazzolo la Lega ha organizzato un gazebo per esortare il sindaco a intervenire sul problema creato dal guano dei piccioni, dannoso per statue e palazzi e per la salute pubblica.

TORNA ALLA HOME PAGE