Un ragazzo di vent’anni è stato fermato a Gavardo dalla Radiomobile della compagnia dei Carabinieri di Salò.

Spaccio

Il ragazzo, nella nottata del 9 ottobre, è stato fermato a bordo della sua autovettura – lungo via della Ferrovia del Comune di Gavardo – da una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile.

Il nervosismo dimostrato in occasione del controllo non è passato inosservato agli occhi dei Carabinieri che hanno quindi effettuato la perquisizione del veicolo.

Hashish nell’auto

I militari hanno trovato nell’abitacolo, circa 70 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish confezionata in buste di nylon, una dose di marjuana, un bilancino di precisione e la somma complessiva di oltre 500 euro ritenuta verosimile provento dell’attività di spaccio.

Droga anche in casa

Estesa la perquisizione all’abitazione di residenza, sono stati altresì rinvenuti, con conseguente ulteriore sequestro, circa 50 grammi di stupefacente del tipo hashish e 5 grammi di marijuana.

Processo

Il giovane è stato processato per direttissima nella mattinata e, dopo la convalida del provvedimento restrittivo, messo in libertà in attesa della prossima udienza.

Leggi anche:  La carica dei mille alla 46esima bisagoga di Salò

TORNA ALLA HOME