I Carabinieri della Stazione di Salò, in occasione della nota manifestazione “Happy Blue Hour”, hanno arrestato, lo scorso giovedì sera, un 20enne della zona per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Happy Blue Hour a Salò arrestato per spaccio un 20enne

I militari hanno effettuato una serie di verifiche nel centro urbano di Salò e tra queste, mediante l’ausilio di un’unità antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di Orio al Serio, la fermata dell’autobus di via Zane – in prossimità dell’info point. Ad un certo punto un gruppo di giovani, presente sull’autobus della linea Brescia – Gargnano, è stato segnalato dal cane antidroga e di conseguenza i militari hanno ritenuto di dover effettuare più approfonditi controlli.

Sono state così trovate 15 dosi di hashish ed 11 di ketamina, occultata all’interno di ritagli di pagine di fumetti.

Altri due giovani sono stati sorpresi con dosi per uso personale di marijuana e per questo motivo saranno segnalati, alla Prefettura di Brescia, quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Leggi anche:  Newcastle Ermanno Manenti scrive anche quest’anno il suo nome nella cronometro

Il giovane arrestato è stato sentito da GIP nella mattinata di venerdì con convalida dell’arresto e rinvio dell’udienza.