Un gravissimo incidente è avvenuto poco prima delle 18 lungo la Statale 469, la tangenziale che collega Capriolo a Palazzolo. Sul posto anche l’elisoccorso, ma per un 32enne non c’è stato nulla da fare.

Aggiornamento delle 19.45: tre giovani sono gravi

L’impatto è avvenuto in prossimità del curvone della tangenziale, la stessa dove un paio d’anni fa aveva perso la vita un palazzolese e dove spesso, purtroppo, si ribaltano auto e furgoni. Le due auto che si sono scontrate provenivano dai due sensi di marcia opposti: la Golf verde che è uscita di strada proveniva da Capriolo, mentre la Golf azzurra da Palazzolo. Sulla prima c’erano quattro ragazzi, il 32enne che ha perso la vita ed era seduto sui sedili posteriori, una 21enne, una 29enne e un 27enne ricoverati in gravi condizioni. Sulla seconda auto c’erano due persone, che fortunatamente non sono gravi.

Sul posto per i rilievi e per ricostruire la dinamica del caso la Polstrada di Desenzano, Brescia e Iseo e i Vigili del fuoco di Palazzolo.

Aggiornamento delle 19: drammatico epilogo

Drammatico epilogo per lo schianto avvenuto sulla tangenziale fra Capriolo e Palazzolo. Un 32enne ha perso la vita e nulla hanno potuto i soccorritori. Sembrerebbero in gravi condizioni anche altri due giovani, una ragazza di 29 anni e un ragazzo di 33. Ferite altre due persone.

Leggi anche:  Ciclista investito a Salò, trasportato in elicottero

La strada provinciale è stata chiusa al transito in entrambi i sensi di marcia sulla curva dove è avvenuto lo schianto e sul luogo dell’incidente ci sono ancora i soccorritori, i Vigili del fuoco e i mezzi del Soccorso stradale per la rimozione dei mezzi. La Polstrada è al lavoro per i rilievi e le indagini del caso.

Il sinistro

Il gravissimo incidente è avvenuto alle 17.55. Secondo le prime informazioni lo scontro ha interessato due autovetture. Uno scontro violentissimo dal momento che l’allarme è scattato in codice rosso e sul posto sono arrivate tre ambulanze, un’automedica e l’elissoccorso, oltre alla Polizia Stradale di Brescia e ai Vigili del Fuoco. Al momento risultano essere ferite quattro persone, ma il bilancio è assolutamente provvisorio.

TORNA ALLA HOME PAGE