Gravi incidenti a Bedizzole e Desenzano. Nella nottata sono stati eseguiti degli interventi anche per malori e intossicazioni SIRENE DI NOTTE

Gravi incidenti a Bedizzole e Desenzano SIRENE DI NOTTE

La chiamata ai soccorsi da Bedizzole è arrivata alle 22.05 da via Bolognina, dopo che un veicolo è finito contro un ostacolo. Sul posto in codice rosso sono intervenuti ambulanza, auto medica, i Vigili del fuoco e la Polstrada per i rilievi. Una persona di 30 anni è stata portata in codice rosso in Poliambulanza. Stando ai dati forniti da Areu, Azienda regionale emergenza urgenza, le sue condizioni sarebbero gravi.

La chiamata ai soccorsi da Desenzano è arrivata questa mattina, alle 6.54, dalla Statale 11. Due auto si sono scontrate ed è scattato il codice rosso. Sul posto si sono precipitati i soccorritori di Calvisano con l’ambulanza, l’auto medica da Brescia e la Polizia Stradale per i rilievi. Stando ai primi dati forniti da Areu, sembra siano rimasti coinvolti una 36enne e un’altra persona di cui al momento non si conoscono le generalità. Non sarebbero in gravi condizioni fortunatamente.

Paura per un bimbo caduto al suolo

Paura per un bambino di 1 anni caduto al suolo alle 22.16 in piazza Matteotti a Desenzano. Per fortuna all’arrivo dei volontari con l’ambulanza le lesioni sono risultate lievi. E’ stato portato in ospedale in codice verde per gli accertamenti.

Leggi anche:  Flash mob del gruppo “Sardine Lago di Garda e Salò” VIDEO

Le intossicazioni

Grande spavento per una 21enne che è rimasta intossicata con l’alcool a Salò. La chiamata ai soccorsi è arrivata alle 22.49 da piazza Pedrazzi. Sul posto, in codice rosso, si sono precipitati i soccorritori di Roè Volciano e la Polizia Locale. Fortunatamente la ragazza si è ripresa e non c’è stato bisogno del ricovero in ospedale.

Alle 23.24 un 33enne si è sentito male dopo essere rimasto intossicato da sostanze pericolose. E’ successo in un esercizio pubblico di piazza Malvestiti a Verolanuova. I volontari si sono precipitati sul posto con l’ambulanza e il ragazzo, che per fortuna non era grave, è stato portato in codice verde all’ospedale di Manerbio.

I malori

Malore a Sirmione per un 48enne, che si è sentito male in un esercizio pubblico di viale Marconi. La chiamata ai soccorsi è arrivata all’1.35 in codice giallo. La Croce rossa di Calvisano l’ha portato al nosocomio di Manerbio.

Malore anche a Iseo, alle 2.07 in un esercizio pubblico di via Colombera. Un 60enne è stato portato all’ospedale in codice giallo dalla Croce rossa di Iseo.

TORNA ALLA HOME PAGE