Grave malore a Sirmione: il titolare di un’azienda non ce l’ha fatta. Drammatico epilogo per il 55enne Giampietro Domenegoni, stroncato da un infarto improvviso.

Drammatico epilogo: purtroppo il 55enne non ce l’ha fatta

I soccorritori hanno fatto di tutto per tentare di rianimare il titolare 55enne dell’azienda Domenegoni Giacomo&C., Giampietro Domenegoni, ma purtroppo l’uomo non ce l’ha fatta e il suo cuore non è più ripartito. E’ stato trovato all’interno della sua azienda privo di sensi: hanno provato a rianimarlo anche i dipendenti, ma non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri e la Polizia Locale.

Grave malore in strada a Sirmione: elisoccorso in arrivo

Le informazioni trasmesse al momento dell’Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) al momento sono poche e sommarie. Ciò che si sa è che una persona ha accusato un grave malore mentre si trovava in strada, in via Carl Marx a Sirmione ed è scattata la chiamata al 112 in codice rosso. Sul posto si stanno precipitando l’elisoccorso da Brescia e due ambulanze. Allertati anche i carabinieri di Desenzano. Seguono aggiornamenti.

Leggi anche:  Ciclista investito a Desenzano, scatta il codice rosso - AGGIORNAMENTO

TORNA ALLA HOME PAGE