E’ stata una serata ricca di spunti e riflessioni. Impossibile per gli artigiani presenti non ricordare Giuseppe Vezzoli.

Grande festa a Palazzolo per i 70 anni di Confartigianato

Al teatro Sociale è andata in scena una grande serata. Sul palco erano presenti Eugenio Massetti, presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia, il sindaco Gabriele Zanni, il presidente dell’Organizzazione di Bergamo, Giacinto Giambellini, il giornalista e storico locale Marco Bonari e Alberto Vezzoli del Pdh. La serata è stata moderata da Carlo Piccinato, segretario generale di Confartigianato Brescia. E’ stata un’occasione per parlare della storia gloriosa della Piccola Manchester (così era chiamata Palazzolo per la presenza di numerose fabbriche), ma anche per riflettere sui numeri del territorio e guardare al futuro con il digitale.

Premiazioni

Ma nel corso della serata sono stati consegnati dei premi alla memoria ai famigliari di grandi artigiani scomparsi. E’ stato ricordato Vezzoli, consegnando ai figli un cesto di fiori, e sono stati premiati artigiani per la loro gloriosa attività di Palazzolo, ma anche di Pontoglio, Adro, Erbusco, Capriolo, Cologne e Paratico.

Leggi anche:  Notte di intossicazioni, aggressioni e malori SIRENE DI NOTTE

Tutte le foto e altri dettagli sul numero di ChiariWeek in edicola venerdì 10 maggio.

TORNA ALL’HOMEPAGE