Gli ruba il cellulare, scappa e poi lo colpisce: 39enne arrestato per rapina dagli agenti della Questura di Brescia intervenuti nei pressi di via Milano.

Gli ruba il cellulare, scappa e poi lo colpisce: arrestato per rapina

L’attività degli agenti della Questura di Brescia è iniziata a seguito della telefonata giunta alla sala operativa. Un uomo infatti ha riferito che un suo amico era stato vittima del furto del cellulare.

Un uomo che si trovava all’interno dello stesso locale nella zona circostante a via Milano gli aveva sottratto, con estrema destrezza, il telefono dal tavolo per poi darsi rapidamente alla fuga. Immediatamente sono giunte sul posto due volanti e, mentre una pattuglia soccorreva il rapinato, che nel tentativo di seguirlo era stato colpito da un pugno al volto, l’altra si è messa alla ricerca del malvivente anche grazie alla descrizione fornita dalla stesso. In questo modo gli agenti sono riusciti a bloccare A.M. pochi istanti dopo lungo corso Garibaldi. A seguito della direttissima avvenuta ieri, l’arresto è stato convalidato.

Leggi anche:  Prelevava con il bancomat di un anziano invalido: denunciato

TORNA ALLA HOME PAGE