Giovane biker perde la vita in un incidente a Clusane. Lo scontro fra auto e moto è avvenuto poco dopo la mezzanotte sul provinciale fra Paratico e Clusane. Nicolò Celestini, 23enne di Sarnico, non ce l’ha fatta. Grave una clarense di 22 anni, Marta Ramera.

E’ successo dodici minuti dopo la mezzanotte.

Giovane biker perde la vita in un incidente a Clusane

Un’altra giovane vita si è spezzata sulla strada. Dopo la tragedia avvenuta sul percorso per il Mugello, questa notte, poco dopo la mezzanotte, sul provinciale tra Clusane e Paratico c’è stato un incidente fra uno scooterone e un’auto. A non farcela e a perdere la vita è stato il biker 23enne di Sarnico, Nicolò Celestini.

I coinvolti nello schianto

L’incidente è avvenuto in via Risorgimento, nel tratto fra gli ultimi bar di Paratico e il benzinaio di Clusane. A scontrarsi sono state un’auto e uno scooterone Tmax. Il biker 23enne non ce l’ha fatta. Coinvolti nello scontro anche una 17enne, in auto con la madre di 49 anni, e una 22enne clarense, Marta Ramera, in gravi condizioni.

Leggi anche:  In centinaia per l'addio all'agente Saramondi

Sembra che la ventiduenne fosse sullo scooter con l’amico. E’ stata trasportata in eliambulanza al Civile.

La dinamica è al vaglio della Polizia stradale. Sul posto per i soccorsi i Vigili del fuoco di Sale Marasino, l’elisoccorso del Civile di Brescia, un’auto medica e tre ambulanze, di cui una da Palazzolo e una da Sarnico. Una delle due ferite in auto è stata trasportata in codice giallo in Poliambulanza.