Grazie alla collaborazione fra forze dell’ordine e cittadini una ladra è stata arrestata a Lograto dai Carabinieri di Trenzano.

Arrestata subito dopo un furto

Alle 9.30 in via Morando a  Lograto alcuni residenti hanno segnalato  alla pattuglia in servizio di perlustrazione un furto in atto in quella via. I Carabinieri di Trenzano si sono subito recati sul posto e hanno colto una donna usciva dalla finestra al piano terra di un’abitazione.

Assieme a lei una bambina di appena 10 anni.

Perquisizione

La donna è una 26enne di origini croate e senza fissa dimora. Addosso aveva due cacciaviti di grosse dimensioni, una chiave inglese e un cacciavite di piccole dimensioni. La donna è stata arrestata con convalida del Tribunale di Brescia che le ha imposto il divieto di dimora nel bresciano.

La bambina è stata affidata a una parente.