Arrestati dalla stazione dei Carabinieri di Montichiari dopo una prima segnalazione di furto al centro commerciale Leone: è successo domenica. Protagonisti un 58enne e il figlio 24enne.

Il furto

La vigilanza aveva osservato già in mattinata movimenti sospetti dei ladri con alcune confezioni di merce, ma non era riuscita a fermare i due: al loro ritorno nel centro commerciale di Lonato, qualche ora dopo, i dipendenti della sicurezza hanno potuto vedere il giovane che nascondeva in uno zaino diversi articoli di elettronica a cui il padre aveva appena tolto antitaccheggio e confezione. A quel punto la sicurezza e i Carabinieri hanno aspettato i ladri all’uscita.

L’arresto

Quando i due sono stati fermati sono stati ritrovati gli oggetti rubati nel pomeriggio, del valore complessivo di 1.000 euro, oltre ad alcuni grammi di eroina in possesso del giovane. Arrestati, i ladri residenti in provincia di Mantova sono stati processati per direttissima (con convalida dell’arresto da parte del giudice) con l’accusa di furto aggravato e continuato.

Leggi anche:  Omicidio di Chiari: l'imputato è in grado di intendere e volere

TORNA ALLA HOME