E’ di questa mattina la notizia relativa ad alcuni di furti di vasi sul piazzale della chiesa di Cignano, frazione di Offlaga? Il colpevole: solo un sagrestano zelante, che pensava fossero i vecchi addobbi delle cresime ormai passate.

Svelato il mistero

Indignazione, rabbia e tanta delusione. I sentimenti che sono serpeggiati fra i genitori questa mattina, quando hanno notato che  i vasi realizzati dai bambini dell’oratorio domenica e posizionati sulla piazza della chiesa erano stati trafugati. Ne era seguito un appello, con tanto di manifesti e post sui social, rivolto a chiunque avesse visto qualcosa. In poche ore, però, il mistero è stato svelato. Il “colpevole”? Un sagrestano zelante che aveva innocentemente rimossi i vasi colorati e li aveva portati in chiesa, pensando che fossero gli addobbi delle cresime di domenica.

I vasi dei bambini ora sono custoditi nella parrocchiale, pronti a essere riposizionati al loro posto.

TORNA ALLA HOME PAGE