Furbetto del sacchettino beccato dalle fototrappole a Iseo e sanzionato dalla Polizia Locale per aver abbandonato un sacco di indifferenziata in località Dossello.

Furbetto del sacchettino beccato dalle fototrappole a Iseo

L’attività di controllo della Polizia Locale per contrastare le cosiddette “discariche abusive” ha portato i suoi frutti. Grazie ad alcune indagini sui rifiuti abbandonati in località Dossello e anche alle fototrappole installate nei mesi scorsi, gli agenti della Locale hanno beccato e sanzionato uno dei furbetti del sacchettino. L’abbandonatore è un bergamasco 30enne domiciliato a Paratico: aveva scaricato alcuni sacchi di indifferenziata al Dossello. Dall’Amministrazione è arrivato il plauso per il lavoro svolto dagli agenti, mentre il giovane ha pagato 160 euro circa di multa.

TORNA ALLA HOME PAGE