Un frontale devastante, un incidente che ha causato la distruzione dei mezzi e determinato l’arrivo dell’elisoccorso per trasportare il ferito in ospedale

Il frontale

L’incidente è avvenuto alle 8, nei pressi della Sp510, in località Noccole. Protagonisti del sinistro sono stati un’automobile e una moto, condotti da una donna di 78 anni e da un uomo di 50,  che si sono scontrati frontalmente: secondo le prime ricostruzioni effettuate sulla base di una testimonianza, l’auto si stava immettendo lungo la strada dove viaggiava la moto.  Un urto devastante tanto che l’allarme è scattato in codice rosso. Sul posto, oltre alla Polizia stradale di Brescia, sono giunte due ambulanze e un elisoccorso. Uno dei feriti è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Ome, mentre per il centauro è stato necessario il ricorso all’elisoccorso, anche se le sue condizioni con il passare dei minuti si sono stabilizzate.