Frode miliardaria: chieste pene fino a 6 anni per gli imputati che hanno scelto il rito abbreviato.

Frode miliardaria Chieste pene fino a 6 anni

Nell’udienza di questa mattina il pm Fabio Salamone ha chiesto pesanti condanne per gli imputati che hanno scelto di essere processati con rito abbreviato. L’indagine riguarda il mondo dell’edilizia: da Chiari a Castelcovati passando per Roccafranca, Orzinuovi ma anche Coccaglio e altri paesi della Bassa e della bergamasca. Per Graziano Gesti ha chiesto 6 anni di reclusione. Lui, insieme ad altre tre persone, deve rispondere anche di associazione a delinquere. Dopo la discussione del pubblico ministero, che ha coordinato le indagini svolte dalla Guardia di Finanza di Chiari, sono intervenuti alcuni avvocati difensori che hanno chiesto o pene minime o in alcuni casi l’assoluzione dei propri assistiti.

Ulteriori dettagli sul nunero di ChiariWeek in edicola venerdì 22 giugno.