Finisce fuori strada e muore: tragedia a Visano. Poco prima delle 22, ha perso la vita un 83enne in via Fienilungo.

Aggiornamento delle 9

La vittima è Franco Galuppini. L’83enne era molto conosciuto in paese e viveva in una cascina proprio a Visano. Era un bersagliere ed era iscritto alla sezione di Isorella.  A lanciare l’allarme era stata la sua famiglia che non lo aveva visto tornare. Probabilmente l’uomo è morto intorno alle 19, mentre si stava dirigendo a casa dopo un saluto al bar con gli amici.

Ancora non è stata diffusa la data delle esequie.

Finisce fuori strada e muore

Non c’è stato niente da fare, ogni soccorso è stato vano. Un 83enne ha perso la vita questa notte a Visano. Secondo quanto riportato da Areu (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza), l’uomo sarebbe finito fuori strada con la sua auto. L’incidente è stato mortale. L’emergenza è scattata in codice rosso, in via Fienilungo, poco prima delle 22. Sul posto si sono precipitati i soccorsi con l’ambulanza della Croce Rossa di Calvisano e i Vigili del fuoco, ma non è stato possibile salvare l’anziano. La dinamica dell’incidente è al vaglio delle Forze dell’ordine, ma l’auto dell’83enne è stata trovata riversa nel fosso di via Fienilungo, una stretta strada di campagna, avvolta da una fitta coltre di nebbia. Non si esclude che potrebbe essere stata proprio la nebbia la causa dell’uscita di strada che è costata la vita all’anziano.

Leggi anche:  Vietata la serata Millennia al Florida, il mondo dell'hardcore "in lutto"

TORNA ALLA HOME