Fermato a Brescia in sella a una bici elettrica con pedalata assistita risultata rubata: denunciato un 56enne di origine senegalese per ricettazione.

Fermato in sella a una bici elettrica rubata: denunciato

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brescia hanno fermato per un controllo un 56nne di origine senegalese in sella a una bicicletta di marca con pedalata assistita. Visto il valore della bici, superiore ai 1.700 euro, i militari gli hanno chiesto dove avesse acquistato il mezzo e l’uomo ha riferito di averla acquistata da un connazionale. Insospettiti, i militari hanno effettuato un controllo sul telaio. La bicicletta è risultata oggetto di furto denunciato a Brescia il giorno precedente.
I Carabinieri hanno quindi denunciato l’uomo per il reato di ricettazione e sequestrato la bicicletta in attesa della restituzione all’avente diritto. In mattinata i militari, nella caserma di Piazza Tebaldo Brusato, hanno restituito la bicicletta con immensa gioia del legittimo proprietario, che aveva perso ogni speranza di ritrovarla.

TORNA ALLA HOME PAGE