I lavori per le due aree commerciali al posto delle ex piscine potranno ripartire, ma Legambiente annuncia già nuovi atti per fermare l’opera.

I lavori ripartiranno a breve

Le due aree commerciali potrebbero aprire già a fine 2018 o inizio 2019 ma Legambiente Basso Sebino nel frattempo ha già minacciato un ricorso al Consiglio di Stato.

Tutti i dettagli sulla vicenda sul ChiariWeek in edicola dal 20 luglio.