Evade dai domiciliari: arrestato un 46enne. E’ successo ieri pomeriggio a Brescia ed è stato prontamente bloccato dai carabinieri.

Evade dai domiciliari

Non ha rispettato le misure cautelari ed è finito in manette. Ieri pomeriggio, i carabinieri della stazione di Brescia-San Faustino, durante un servizio per la prevenzione dei reati predatori, hanno effettuato anche ai previsti controlli delle persone sottoposte agli arresti domiciliari. Un quarantaseienne bresciano, agli arresti domiciliari a Brescia contrada delle Cossere per il reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, già condannato alla pena di 6 mesi di detenzione domiciliare, è risultato mancare all’appello. Le immediate ricerche diramate dai militari hanno permesso di rintracciarlo, poco dopo, mentre girovagava a piedi per le vie del centro cittadino. L’uomo, arrestato per evasione, ha trascorso la notte a casa sua ed è stato giudicato stamane con rito direttissimo, all’esito del quale è stato convalidato l’arresto e ripristinata la detenzione domiciliare.

TORNA ALLA HOME