Il suo modus operandi era semplice: si conquistava la fiducia dei clienti, in genere stranieri con urgenza di trovare un appartamento, proponeva case in affitto a prezzi appetibili, si faceva consegnare la caparra e poi spariva nel nulla. Giuseppe Burrafato, di origini siciliane residente nel bergamasco, nel 2017 aveva messo a segno una serie di truffe, per le quali era stato arrestato a Chiari. Ora, però, il “truffaffittatore” è tornato.

E’ tornato il truffatore delle case in affitto

Il sedicente agente immobiliare, in realtà radiato, ha raggirato una famiglia in cerca di un appartamento a Rovato. Dopo essersi stato fatto consegnare la caparra, corrispondente a tre mensilità, è scomparso. Ovviamente senza mai consegnare le chiavi del trilocale. Tutti i dettagli della truffa sul numero di Chiari week in edicola dal 5 luglio.

Burrafato in azione a Rovato

TORNA ALLA HOME PAGE