Sono in corso ora le firme dei verbali

È rinata l’Aido a Manerbio

Questa sera, 21 marzo 2019, riparte una storia locale, di vita, di solidarietà.

Grazie alla volontà di alcuni manerbiesi, capitanati dal pluricampione mondiale di ciclismo per trapiantati Ermanno Manenti, è rinata l’Associazione dei donatori di organi, alla presenza dei delegati Aido Provinciale Brescia Angelo Cavalier Maffeis e Giovanni Roncadori.

Da tempo la realtà era latente ma la sinergia con l’Avis Comunale di Manerbio ha riportato alla rinascita di una presenza essenziale in un Comune come quello manerbiese.

La nuova associazione è presieduta da Ermanno Manenti, dal suo Vicario Giuseppe Montanini, dal vicepresidente Giambattista Elesbani, dall’Amministratore Rinaldo Baiguera, dal segretario Michele Manenti. Al loro fianco i consiglieri Mauro Rossetti, Giuliano Migliorati, Giuseppe Ponsoni e Palmira Zoni.

Un traguardo importante, un sogno che finalmente trova il suo coronamento. Da questo momento in poi le pagine sono da riempire ma guardando alla vita, gli Aidini saranno in ottima compagnia, sostenuti dagli amici Avisini.

Leggi anche:  Pompieri in azione in via Bigoni a Chiari

”Ringrazio la presidenza dell’Avis Manerbio è il consiglio per aver sostenuto la nostra rinascita e per la loro immancabile presenza” ha commentato il presidente Aido Manerbio Manenti.

Una grande famiglia che condivide la stessa casa, la sede Aido Manerbio sarà all’interno della sede Avis Comunale Manerbio, in via Palestro al civico 49.

”Siamo contenti di questo risultato – ha commentato la presidente Avis Manerbio Marianna Baldo – La sinergia che ci unisce è nata tempo fa, estensione di un’amicizia che ci lega, nata a sua volta dalle file del volontariato per promuovere la vita”.

Chi fosse interessato a farne parte può contattare Ermanno all’indirizzo mail: ermannomanenti3@gmail.com o al cellulare 338-3683291.

Buona vita a tutti!