Si chiama Michele Mondini il ragazzo di soli 20 anni che ieri sera a Calcinato ha perso la vita in un incidente stradale. Il giovane, sbalzato fuori dall’abitacolo, è rimasto incastrato nelle lamiere.

E’ Michele Mondini il 20enne che ha perso la vita a Calcinato

E’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per liberare il corpo purtroppo esanime del giovane. Per lui non c’è stato niente da fare. Trasportati in codice giallo gli altri passeggeri. Nell’incidente non sono stati coinvolti altri veicoli.

Il giovane, secondo quanto hanno potuto ricostruire gli agenti, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo e schiacciato dalle lamiere della Ford Fusion che si è ribaltata diverse volte prima di fermare la sua corsa in mezzo ai campi che circondano la strada.

I funerali

Distrutti dal dolore i familiari del giovane, il papà Francesco, la mamma Maura, il fratello Marco e tutti i parenti e gli amici. Il funerale verrà celebrato nella chiesa parrocchiale di Calcinato mercoledì 26 dicembre alle ore 15:30.  Si partirà dalla casa del Commiato Dea in via Broli alle ore 15. A seguito della Santa Messa, la salma verrà porta al cimitero di Calcinato.

Leggi anche:  Precipita per cento metri: tragedia sulla Concarena

La veglia di preghiera si terrà presso la Casa del Commiato martedì 25 dicembre alle ore 18:30.

TORNA ALLA HOME