Drammatico incidente poco prima delle 23 a Castenedolo: coinvolto un 21enne soccorso sia da un’ambulanza sia da un’automedica

Aggiornamento delle 00.30

Il drammatico incidente delle 23 ha avuto un epilogo tragico: il 21enne coinvolto, infatti, non ce l’ha fatta ed è spirato a seguito delle conseguenze del sinistro. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei soccorritori e non si è reso neppure necessario il trasporto in ospedale: quando i pompieri l’hanno estratto dalle lamiere della sua auto, il ragazzo era deceduto. La vittima era di Borgosatollo

 

Le prime informazioni

Il sinistro è avvenuto alle 22.54, in via Monte Pasubio, nella frazione di Capodimonte. In base a quanto riferito dal servizio regionale del soccorso il drammatico incidente ha coinvolto un unico veicolo,  finito contro il muro di una abitazione. Un impatto devastante tanto che l’allarme è scattato in codice rosso e in via Monte Pasubio sono giunte un’ambulanza e un’automedica, oltre alla Polizia stradale di Brescia e ai Vigili del Fuoco. La missione è ancora in corso, sempre in codice rosso, e stando sempre alle informazioni del servizio regionale alla guida del mezzo c’era un ragazzo di 21 anni.

Leggi anche:  Scoppiano le tubature a Mairano, strade allagate

TORNA ALLA HOME PAGE