Drammatico incidente a Carpenedolo lungo la Strada provinciale 69: a seguito dello scontro tra un’automobile e una moto una ragazza di diciassette è gravemente ferita tanto da rendere necessario l’intervento dell’elisoccorso

L’incidente

Il drammatico incidente è avvenuto intorno alle 16.15 lungo la Strada provinciale 69, l’arteria che da Carpenedolo conduce a Mezzane di Calvisano, poco fuori dal centro abitato. Secondo la prima ricostruzione effettuata dalla Polizia stradale di Brescia, intervenuta sul posto assieme ai Vigili del Fuoco, un furgone Mercedes si scontrato con uno scooter Agility a bordo del quale c’era una ragazza di diciassette anni, residente a Carpenedolo. Un impatto tremendo tanto che la parte anteriore del furgone è andata distrutta. L’allarme è scattato immediatamente e, oltre a Polizia e pompieri, sul posto sono giunte un’ambulanza e un’automedica. Le condizioni della ragazza sono però parse ai soccorritori così gravi da rendere necessario l’arrivo di un elisoccorso: la ragazza ha riportato seri traumi e per questo è stata trasportata in elisoccorso al Civile.

Il sinistro ha fatto registrare altri due feriti: un uomo di 52 anni e una persona di 39.

Leggi anche:  Tamponamento a Verolanuova, 31enne al Pronto soccorso

TORNA ALLA HOME PAGE