Crepe nell’opposizione a Cazzago: l’ex candidata Ivonne Paderni ha chiesto le dimissioni di Patrizia Belli e Silvia Pagnoni, capogruppo e consigliere della Tua Civica in Comune.

Crepe nell’opposizione

Un progetto condiviso per opporsi alla lista del sindaco Antonio Mossini nato «non tanto dall’aggregazione di forze politiche quanto di persone con un comune modo di sentire». Queste le fondamenta della Tua Civica in Comune, una sinergia tra alcuni componenti della Tua Civica, del Pd, dei Civici e della Federazione della sinistra, candidata alle amministrative del 2017 e ora seduta tra le fila dell’opposizione in Amministrazione. Fondamenta che però, a meno di un anno e mezzo dalle elezioni, sembrano sgretolarsi. Testimone del caso il malcontento di chi, come l’ex candidata Paderni , non si sente più rappresentata da chi dovrebbe dar voce a tutti i membri della lista, evidenziando lo «scarso impegno» del capogruppo Patrizia Belli e del consigliere Silvia Pagnoni. E «suggerendo», infine, le loro dimissioni.

L’articolo completo sul Chiari Week in edicola da venerdì 7 dicembre

Leggi anche:  E' tempo di borse di studio a Leno

TORNA ALLA HOME PAGE