“Controllo di vicinato”, la proposta arriva a Calvisano.

Calo dei reati

Dai dati che la Prefettura di Brescia ha fornito, dal 2014 a oggi si registra un calo del 50% nei reati in generale e dal 2016 del 70% nei furti. Cavalcando quest’onda l’Amministrazione di Calvisano e la Polizia locale stanno mettendo a punto il progetto di “Controllo di vicinato” già presente in diversi paesi della provincia. “Quest’ idea ha preso piede grazie ai tanti cittadini che volontariamente hanno chiesto di poter vigilare – ha spiegato il comandante della Locale –  così ora stiamo valutando in base alle adesioni quando e come partire”. L’articolo completo in edicola con MontichiariWeek e GardaWeek.