Tanti i codici rossi evidenziati nella prima serata di ieri. Le ultime ore dei festeggiamenti in occasione della Befana hanno fatto correre, e non poco, i soccorritori.

Codici rossi in prima serata

I primi soccorsi si sono attivati per ora di cena quando una donna di 80 anni ha avuto un malore a Offlaga, nei pressi di piazza Vittoria. La donna è stata subito stabilizzata e trasportata verso le ore 20 all’ospedale di Manerbio dove è arrivata in codice verde. Più grave, invece, l’incidente avvenuto nel viale Guglielmo Marconi di Desenzano del Garda. Nel sinistro, ancora al vaglio degli inquirenti, sembrerebbero esser state coinvolte 6 persone tra le quali una bambina di 2 anni. A quanto emerso sembrerebbe uno schianto tra veicoli. Allertati anche i vigili del fuoco e l’elisoccorso di Brescia che ha trasportato una delle vittime agli Spedali Civili in codice giallo. Gli altri, invece, due donne di 25 e 29 anni e tre uomini di 25, 28 e 42, sono stati trasportati all’ospedale di Desenzano.

Doppio incidente, poi, in tarda serata, sulla Tangenziale sud direzione Lago d’Iseo. Nel giro di mezz’ora sono avvenuti due sinistri: uno schianto, nel tratto 12 della tangenziale est a Rezzato, e un ribaltamento, all’altezza di Castegnato, ss11 – ss510. Nulla di grave per le due persone coinvolte, un 37enne e una ragazza di 22 anni.