Cinquanta multe in 50 giorni. Questo il bilancio dell’attività della Polizia Locale rovatese per contrastare l’abbandono di rifiuti.

Cinquanta multe dall’inizio dell’anno

Continua la lotta per la prevenzione del degrado urbano a Rovato. Da gennaio a oggi sono state emesse multe con la media di una al giorno. In particolare, sono già 50 le sanzioni elevate per abbandono rifiuti, nonché per accattonaggio e bivacco in aree pubbliche.

Lotta al degrado

Obiettivo della Polizia Locale per il 2019 è combattere il degrado urbano da molteplici punti di vista. Come? Garantendo il rispetto delle regole di civile convivenza negli spazi pubblici. E promuovendo il miglioramento del decoro urbano, per aumentare il senso di sicurezza percepito dai cittadini.

Non solo sanzioni

Alle multe si affiancano poi i controlli mirati di parchi, parcheggi e altre aree pubbliche. Interventi che hanno consentito di deferire all’autorità competente quattro persone per l’uso di sostanze stupefacenti. Quattro, infine, le persone trovate sprovviste di documenti di soggiorno per le quali sono state avviate le procedure di espulsione con la collaborazione degli uffici della Questura di Brescia

Leggi anche:  Ubriaco parte a razzo e vola sulle auto parcheggiate VIDEO INCREDIBILE