Chiesa gremita e commossa per l’ultimo saluto a Roberta Fanti.

Ultimo saluto

La comunità di Castenedolo si è stretta intorno alla famiglia di Roberta Fanti, la 17enne scomparsa a causa di un terribile male. Tanti, tantissimi i castenedolesi che oggi hanno voluto porgerle l’ultimo saluto, affollando oggi pomeriggio la Parrocchiale di cordoglio e ricordi. “Chi in questi giorni andava a trovare Roberta usciva più forte di prima. Roberta è sempre stata un dono grande per noi” ha detto il parroco don Tino Decca, a cui sono seguite le preghiere degli amici di Roberta.  L’articolo completo in edicola venerdì con MontichiariWeek. 

TORNA ALLA HOME