Caso di Dengue a Chiari: è stata presa all’estero. La persona è stata punta dalla zanzara durante un viaggio e si trova in buone condizioni di salute.

Caso di Dengue a Chiari

La notizia era stata resa nota ieri. A Chiari si era verificato un caso di Dengue. Il Comune ha comunicato che Ats, dopo le verifiche del caso, ha comunicato che si tratta di un caso “da importazione” e che la persona si trova in buone condizioni di salute. Si precisa che il virus è stato contratto all’estero durante un viaggio in un paese dove è presente il virus in modo endemico.

Avviate le disinfestazioni

Da questa mattina sono stati avviati i trattamenti previsti da protocollo Ats. I trattamenti sono necessari per evitare che il virus si diffonda nel territorio tramite punture di zanzara. Si ricorda alla cittadinanza di attuare quanto disposto con l’ordinanza sindacale n. 65 del 14.08.2019 per il controllo della proliferazione delle zanzare e per prevenire la trasmissione del virus tramite puntura. L’ordinanza è reperibile sulla home page del sito web comunale all’indirizzo https://www.comune.chiari.brescia.it/varie/ordinanza14082019.pdf.

Leggi anche:  Picchia la moglie davanti al figlio minore, arrestato dai Carabinieri

Il Comune ha specificato inoltre che è fondamentale l’impegno e la collaborazione di tutti i cittadini.

TORNA ALLA HOME