A caccia di criminali su due ruote. E’ l’ultima novità messa a disposizione degli agenti del comando di polizia locale di Calcinato, da un anno coadiuvato dalla comandante Luisa Zampiceni. Da pochi giorni e per la stagione estiva,  gli agenti si muoveranno sul territorio di Calcinato, Calcinatello, Ponte San Marco in sella alle biciclette.

Nuovi strumenti

Dopo il telelaser, che permette la rilevazione della velocità a distanza da parte degli agenti, arriva un nuovo strumento per sorvegliare il territorio comunale. I quattro nuovi agenti, assunti attraverso il bando interno del Municipio, effettueranno quindi i controlli per prevenire furti, aggressioni, rapine, reati del codice della strada, anche in sella alle due ruote.  Controllo che non si ferma mai, l’ultimo giro di multe è di martedì sera fuori dal Salone del Liscio Capretti quando, a causa del tutto esaurito del locale, alcuni automobilisti avevano parcheggiato negli spazi dove vigeva il divieto di sosta.

Vigili più efficienti su due ruote

 

Sicurezza del paese

Operazione che si inserisce nel pacchetto sicurezza  che il sindaco Marika Legati e l’assessore Stefano Vergano hanno definito necessaria per un vero controllo del territorio.